Come trovarci


Associazione Valeria Tonna Caritas Onlus

ISCRITTA AL REGISTRO REGIONALE DEL VOLONTARIATO CON DET.N.742 DEL 7/2/2000 AI SENSI DEL D.LGS. 460/97

C.F. 91030140338


Via Giordani, 21 - 29121 Piacenza
Orari di ufficio:
da lunedì a venerdì dalle 8,30 alle 12,30
Tel 0523-332922 Fax 0523-326904
e-mail :

Chi Siamo


Padre Vitella e la sua Equipe

 

L'Associazione "Valeria Tonna – Caritas ONLUS" si è costituita nel 1991 su iniziativa di Lucia Salotti al fine di onorare in modo degno e duraturo la memoria della giovane nipote, Valeria Tonna, prematuramente scomparsa a seguito di una grave malattia.

L'Associazione promuove la solidarietà e l'impegno civile a favore di paesi del continente africano che versano in stato di disagio e sviluppa iniziative di sostegno a distanza.

In particolare, si opera in favore dei bambini del Burundi rimasti orfani di entrambi i genitori, che vengono accolti nella famiglia di un parente o di un vicino e ricevono ogni mese cibo, medicine, vestiti e materiale scolastico.

Gli aiuti vengono distribuiti personalmente da Padre Luigi Vitella, Missionario Saveriano, e dalla sua equipe, formata da giovani burundesi. L'Ordine religioso dei Missionari Saveriani fu fondato nel 1895 dal Vescovo Beato Guido Maria Conforti e intitolato a San Francesco Saverio, nato in Spagna a Navarra nel 1506, discepolo di Sant'Ignazio di Loyola, fondatore della Compagnia di Gesù e uno dei primi Gesuiti a dedicarsi alle Missioni all'estero.

Padre Vitella, in Burundi da circa 40 anni, era stato rettore presso la Chiesa di Santa Chiara a Piacenza: lì si occupava della formazione dei futuri Missionari Saveriani, oltre che seguire un gruppo di giovani cui apparteneva anche la fondatrice dell'Associazione, Lucia Salotti. Proprio per questo legame di amicizia tra Padre Luigi e Lucia Salotti, la scelta di aiutare il Burundi tramite i Missionari Saveriani è stata naturale al momento della costituzione formale dell'Associazione.

Attualmente Padre Vitella aiuta circa 2.700 bambini: 2.000 tramite l' Associazione "Valeria Tonna – Caritas ONLUS", gli altri mediante l'aiuto di altre realtà sparse in territorio italiano.

Bambini del Burundi

 

l'Associazione è statutariamente legata alla Caritas Diocesana di Piacenza-Bobbio, con la quale condivide le finalità di aiuto e di sostegno.

Dal 2011,inoltre, aderisce alle linee guida per il Sostegno a Distanza emanate dalla Direzione Generale per il Terzo Settore e per le Formazioni Sociali del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali  (www.forumsad.it)  , a garanzia di trasparenza ed al fine di rendere il miglior servizio possibile.

Come sostenerci


Per sostenerci è necessario compilare il MODULO DI SOTTOSCRIZIONE e restituirlo ai nostri uffici a mano, per posta, fax o e-mail.

Attraverso il versamento di 15 euro al mese potete attivare l'adozione a distanza di un bambino orfano (CAUSALE: SOSTEGNO A DISTANZA)

Attraverso singole e periodiche donazioni potete sostenere i microprogetti per le famiglie dei parenti che accolgono gli orfani, per le vedove e per le ragazze madri (CAUSALE: MICROPROGETTO "CONTA SU DI ME")

Modalita' di versamento


  • in contanti
  • con assegno bancario (*)
  • tramite c/c postale n° 12966297 (*)
  • tramite c/c bancario (*) Banca di Piacenza Agenzia 1
    codice IBAN: IT15G0515612601CC0010018244

(*)intestato a: " Associazione Valeria Tonna - Caritas onlus".

Ai sensi del D.L. n° 35/2005, come modificato dalla legge di conversione n° 80/2005, le offerte in denaro a favore delle Onlus sono fiscalmente detraibili/deducibili ad eccezione dei versamenti in contanti.